Gruppo Consulcesi: la storia

Consulcesi è una solida realtà che opera nel campo dei servizi per il mondo sanitario. L’imprenditore Massimo Tortorella è il suo fondatore e CEO e, forte di solidi e brillanti studi in Giurisprudenza e di quello spirito imprenditoriale coraggioso, ambizioso e dinamico che lo contraddistingue, è riuscito in poco tempo a portare la Consulcesi a diventare un vero e proprio punto di riferimento fondamentale per i camici bianchi.

Consulcesi infatti offre servizi a 360 gradi, che vanno dalla consulenza legale alla formazione professionale, passando attraverso la creazione di utili App e piattaforme innovative nel mondo sanitario per mettere in contatto diretto medici, pazienti e non solo. Insomma, si può parlare di una vera e propria Rete che mette in contatto professionisti di tutto il mondo, sostenuta da una solida esperienza in campo legale. Non a caso, una delle prime azioni legali di successo della Consulcesi, l’imprenditore Massimo Tortorella l’ha conquistata su un campo tra i più difficili: quello di far riconoscere il diritto al rimborso sulle mancate borse di studio ai medici italiani che ne avevano diritto (una vittoria da ben 500 milioni di euro in rimborsi). Un’operazione, questa, che ha visto mettere in campo tutto il coraggio possibile da parte del caparbio imprenditore Tortorella (probabilmente molti altri al suo posto avrebbero gettato la spugna), che si è dovuto scontrare contro la macchinosa sfera della burocrazia e delle istituzioni. Da quel momento in poi, Consulcesi è cresciuta tantissimo e ad oggi è diventata un punto di riferimento anche a livello internazionale, contando sedi non solo in Italia, ma anche negli Usa, nel Regno Unito, in Svizzera e in Albania con oltre 1000 tra dipendenti e collaboratori che si dedicano ogni giorno a temi di scottante attualità.

 

CategorieSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *